MODErne Tessiture Sonore

by Kandinsky Records (2010)

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

    Scarica subito MODErne Tessiture Sonore nel formato che preferisci!

      €5 EUR

     

1.
2.
3.
04:15
4.
5.
04:18

about

"MODErne Tessiture Sonore"nasce dalla volontà di rappresentare la musica come un abito da indossare, qualcosa che possa rappresentare un’idea, non un genere.
Come nella moda, la nostra musica nasce da richiami a stili del passato e del presente, con rielaborazioni e destrutturazioni nella speranza di creare sempre musica originale!
Gli abiti come la musica sono una necessità; qualcosa di cui dobbiamo fruire, chi chi in modo ossessivo ed esigente chi in modo distratto e senza pretese.
Ogni canzone porta con sè uno stato d’animo e la necessità di rappresentarlo. Una canzone per ogni occasione.
Lavorare con un produttore artistico è stato un po come affidarsi ad uno stilista di moda.... Con l’occhio da intenditore ha trovato pregi e difetti del nostro “corpo” e ed ha disegnato l’abito giusto per la nostra prossima stagione.

credits

released November 12, 2010

Stefano Marzoli: Voce/Basso/Sintetizzatori/Programmazioni
Giordano Vianello: Batteria
Andrea Mambretti: Chitarra Elettrica
Produzione Artistica: Stefano Castagna
Prodotto da Kandinsky Records
Registrato e Mixato da Stefano Castagna e Christian Codenotti nel Luglio 2010 presso lo Studio "Ritmo&Blu" di Pozzolengo (BS).
Masterizzato da Maurizio Giannotti al Newmastering di Milano.
Grafica: Kovre
Illustrazioni: Mirko Pelizzoli

tags

license

all rights reserved

about

NEWDRESS Brescia

Stefano Marzoli: Voce/Synth
Jordan Vianello: Batteria
Andrea Zagna: Basso
Matteo Frigoli: Chirarra
2017:FALSO NEGATIVO
2015 : NOVANTA
2013 . VERNALE EP
2012 : LEGAMI DI LUCE
2010 : MTS EP
2008 : ALIBI
... more

contact / help

Contact NEWDRESS

Streaming and
Download help

Redeem code

Track Name: Invisibili Tracce
IMPRONTE RIMANGONO IMPRESSE
DA CHI PER UNA VOLTA TI HA TOCCATO IL CUORE
E NIENTE DI NIENTE POSSO FARE IO DEVO ACCAREZZARE LE INVISIBILI TRACCE
IMPLORANO DI RIMANERE DI NON ESSER DIMENTICATE
SON QUESTIONI CHE NON PLACANO LA FAME
TI SOLLEVANO SE CROLLI E’ UN VIRUS NIENTE CURA
SON PAURE CHE EVITIAMO E DECISIONI MAI PRESE
LE ABITUDINI I PATTI
QUANTE ASSURDE PRETESE
POI SI DIVENTA MATTI
DI NOTTE RIAFFIORANO I RICORDI
DI CHI PER UNA VOLTA
TI HA VIOLATO IL CUORE
E CERCHI NON RICADERE DI NON FARTI DIMENTICARE
SON PAURE CHE CERCHIAMO
E DECISIONE MAI PRESE EQUILIBRI PRECARI
DISILLUSE SPERANZE I PEGGIORI SICARI
E DECISIONI MAI PRESE LE ABITUDINI I PATTI QUANTE ASSURDE PRETESE
POI SI DIVENTA MATTI
INTERMINABILI ATTESE VIOLENTI SBALZI DI LUCIDITA’
FINCHE’ SEI IN GRADO DI DARE PEZZI DELL’ANIMA
TI GUARDO E NON POSSO CREDERE CHE LINEE DI CONFINE DIVIDONO
LE CHIAMO ILLUSIONI E CI POSSO ANCORA CONVIVERE
Track Name: Difficilmente Instabile
SOGNI VIOLENTI E RAPIDI
ATTIMI INTENTO A PERDERMI
STIMOLI I MIEI PENSIERI INUTILI
SAREBBE FACILE DIMENTICARE O PIU’ SEMPLICEMENTE…..SPARIRE
DIFFICILMENTE INSTABILE OCCHI INFINITI
IGNOTE DIREZIONI CHE NON POSSO PIU’ TOCCARE
SOGNI IMPROVVISI E PALLIDI
SVANISCONO APRENDO GLI OCCHI
CONFONDONO DIMENSIONI E VERITA’
SAREBBE FACILE PERDONARTI O PIU’ SEMPLICEMENTE…..SPARIRE
DIFFICILMENTE INSTABILE OMBRE CADUTE
E TENTATIVI DI SCAVARE SOTTO PELLE
PER COGLIERE L’AMORE CHE SGORGA LIMPIDO
CARICO DI SOGNI INFRANTI E NUOVE GIOIE LIBERE
DISTANTI E LIBERE
PRONTE DA BACIARE DA TOCCARE DA SENTIRE.. ADESSO
DIFFICILMENTE INSTABILE OCCHI INFINITI
IGNOTE DIREZIONI CHE NON POSSO PIU’ TOCCARE
DIFFICILMENTE INSTABILE OMBRE CADUTE
E TENTATIVI DI SCAVARE SOTTO PELLE
PER COGLIERE L’AMORE CHE SGORGA LIMPIDO
CARICO DI SOGNI INFRANTI E NUOVE GIOIE LIBERE
Track Name: Tendere
CHIEDERSI SIA GIUSTO AVERE TEMPO PER PENSARE
CHIEDERSI SIA LECITO BUSSARE ALLA TUA PORTA
FORSE LO SAI TU – FORSE LO SAI TU
CHIEDERSI VIAGGIANDO IN COMPAGNIA DELLA LUNA
QUALE NUOVO STIMOLO PUO’ DARE QUESTA VOLTA
PROVA A DIRLO TU – PROVA A DIRLO TU
CHIEDIMI PERCHE’ SIA FACILE RIUSCIRE A DIRTI COME
CHIEDITI PERCHE’ SIA FACILE RIUSCIRE A FAR RUMORE
CHIEDERSI SE FINALMENTE SEI LIBERO DAI TUOI
CONTINUI CAMBI D’EQUILIBRIO
SENSIBILI E INSOPPORTABILI CHE
NASCONDI COL SORRISO.
CHIEDERSI SE LA TUA GIOIA SIA DEGNA DI NOTA
SE SCRIVERE DUE RIGHE PUO’ FAR VIVERE DI PIU’
PROVA A DIRLO TU – PROVA A DIRLO TU
MA ORA TI SENTO LEGGERA NELL’ARIA
PROFUMI DI CHIARA COERENTA PAURA E VANITA’
CHIEDIMI PERCHE’ SIA FACILE RIUSCIRE A DIRTI COME
PROVERO’ COSI’ A SCIOGLIERE IN UN BACIO IL TUO RANCORE
CHIEDIMI PERCHE’ SIA FACILE RIUSCIRE A DIRTI DOVE…
PUOI SPARARE.. PUOI FERIRE… TU PUOI…
Track Name: Nervi Scoperti
COME PORTATORI INCONSAPEVOLI DI SCARICHE ELETTRICHE
COINVOLGONO SITUAZIONI CHE CREDEVI INNOCUE SCARICHE
NON E’ FACILE SOSPENDERE BYPASSARE L’ENERGIA
CHE FLUISCE SCALDA TEMPERA
BISOGNO DI LUCIDITA’
MA E’ IMPOSSIBILE NASCONDERE NERVI SCOPERTI
DANNO SCOSSE BRIVIDI ED ATTIVANO MECCANISMI LOGICI
FERMANO SI ANNULLANO E VIVONO COME SATELLITI
NON LI POSSO BIASIMARE LA MIA PARTE IRRAZIONALE
SIAMO VITTIME PREDESTINATE
BISOGNO DI LUCIDITA’
MA E’ IMPOSSIBILE NASCONDERE NERVI SCOPERTI
QUALE DIREZIONE O NUOVO AMORE
NOI FARMO POI SFIORIRE
MA E’ IMPOSSIBILE NASCONDERE I NERVI SCOPERTI
Track Name: Pianeti
SPAZI CHE DELINEANO - FANTASTICI PIANETI
NON TARDERANNO - A RIVELARSI
CON SPLENDIDI BAGLIORI E LAMPI - MI CHIEDI SE TORNERO’
A CREDERE NELLE PAROLE
CHE SOFFI DOLCI NELL MENTE
ANIMA PIANETI
SEGUIRO’ IL PROFUMO CHE - COME UNA TRACCIA LIMPIDA
MI PORTERA’ - SU UN’ALTRA STRADA
PRIVA DI COLORI CHE COME VORTICI
MI LASCERA’ SENZA SPERANZA
L’ARIA AVVOLGE IL MIO VISO STANCO ASSOPITO
TI PORTERO’ SE LO VORRAI SU SCIE DI SUONI CHE DANZANO
LUCE SCALDA OCCHI CHIUSI ORMAI SMARRITI
TI PARLERO’ SOTTOVOCE E POI - LE PROSPETTIVE CHE CAMBIANO
MI SOFFI DOLCE NELLA MENTE
L’ARIA AVVOLGE IL MIO VISO STANCO ASSOPITO
TI PORTERO’ SE LO VORRAI SU SCIE DI SUONI CHE DANZANO
LUCE SCALDA OCCHI CHIUSI ORMAI SMARRITI
TI PARLERO’ SOTTOVOCE E POI - LE PROSPETTIVE CHE CAMBIANO
SUL SOFFITTO GIRANO PIANETI ACCESI
SENZA GRAVITA’ TI TERRO’ LA MANO